Comune di Villa Cortese

Sito istituzionale del Comune di Villa Cortese

Letture totali: 7144

Area: Servizi Sociali

Ufficio: UFFICIO SERVIZI SOCIALI

La legge n. 13/89 prevede l’erogazione annuale di contributi per l’eliminazione di barriere architettoniche negli edifici privati.
I contributi possono essere concessi per interventi su immobili privati già esistenti ove risiedono in forma stabile ed abituale, disabili con menomazioni o limitazioni funzionali permanenti di carattere motorio e i non vedenti.
I contributi vengono concessi anche per l’acquisto di attrezzature finalizzate a rimuovere gli ostacoli all’accessibilità su immobili adibiti a centri o istituti residenziali per l’assistenza.
Il contributo è erogato in rapporto alla spesa sostenuta.

A CHI RIVOLGERSI: 

UFFICIO SERVIZI SOCIALI - Piazza del Carroccio n. 15
Tel. 0331/434.461 (chiamare per fissare un appuntamento)


LUNEDI’ : dalle 9.00 alle 12.00 senza appuntamento

COSA OCCORRE: 

La domanda di contributo può essere presentata, entro il 1^ marzo di ciascun anno, direttamente dal portatore di handicap oppure da chi esercita la potestà o la tutela sul soggetto portatore di handicap.
Per accedere al contributo occorre presentare:
- la domanda al Sindaco del Comune in cui è sito l’immobile;
- la descrizione sommaria delle opere e della spesa prevista;
- certificato in carta libera, debitamente sottoscritto da un medico, da cui risulti esplicitamente l'handicap dell'avente diritto all'intervento, la patologia da cui tale handicap deriva e le obiettive difficoltà che ne derivano.